BATTERIA N73 NOKIA AGLI IONI DI LITIO di Nokia

€ 17,64
€ 3,90
€ 13,74 (78%)

Il prodotto non è in vendita

Descrizione

Scheda Tecnica

TIPI DI BATTERIE

Ni-Cd (Nichel Cadmio)
Sono le più vecchie, pesanti e più soggette all'effetto memoria che nel tempo ne diminuisce la durata.Il motivo per considerarle superate non è proprio l'effetto memoria, ampiamente sopravvalutato, semmai la loro scarsa ecologia, e la minore capacità.Una batteria al Ni-Cd costa poco ed è robusta molto più delle altre, sopportando surriscaldamenti e scariche violente molto meglio di qualsiasi altra, oltre ad avere una tensione praticamente costante dall'inizio alla fine della scarica.Però le Ni-Cd, conservano tuttora un primato, essendo in grado di fornire potenze molto elevate nell'arco anche di pochi minuti – in altre parole la loro resistenza interna è la più bassa di ogni altra.


Ni-Mh (Idrato di Nichel)
Sono state lanciate proprio come batterie prive di effetto memoria, però offrono anche una capacità significativamente superiore alle Ni-Cd.Per contro hanno difetti, che sono stati parzialmente corretti dall'evoluzione della tecnologia.Per prima cosa hanno una vita più limitata - 400 cicli carica/scarica nominali contro i 500 delle Ni-Cd. Poi sono più delicate: sopportano male la sovraccarica ed il conseguente surriscaldamento.Lati positivi: sono molto meno inquinanti (non contengono cadmio, inquinante difficile da smaltire), hanno una maggiore potenza a parità di volume, e non hanno il famigerato effetto memoria.

Li-Ion (Ioni di Litio)
Gli accumulatori al litio hanno densità energetica, numero di cicli di carica-scarica e prestazioni complessive parecchio maggiori rispetto a quelle possedute dalle batterie commerciali precedentemente descritte, ma anche costi più elevati. Vengono usati nei nei moderni telefoni e praticamente in tutti i dispositivi portatili ad alta tecnologia e non risentono dell'effetto memoria.

Li-Polymer (Polimeri di Litio)
La variante ai polimeri di litio ha caratteristiche simili, ma ha una densità di energia un poco più bassa e un ciclo di vita leggermente inferiore.È costituita da polimeri litio conduttori, ottenuti inglobando soluzioni di sali di litio in opportune matrici polimeriche. Il suo grande vantaggio è dato dalla possibilità di poter creare batterie di qualsiasi forma e dimensione e, fatto non secondario, più sicure, in quanto l'elettrolita allo stato solido in caso di rottura accidentale delle batterie non fuoriuscirebbe, scongiurando così possibili danni al caricabatteria o all'apparecchio utilizzatore.

 

Tabella comparativa delle differenti tecnologie

Tipo

Densità di energia

Tensione di una cella

Durata di vita
(cicli di carica)

Tempi di carica

Auto scarica
mensile

Tensione minima di ricarica (per cella)

Ni-Cd

48-80 Wh/kg

1,25 V

1 500

1 h

> 20 %

1,25 V

Ni-MH

60-120 Wh/kg

1,25 V

300-500

2-4 h

> 30 %

1,25 V

Li-ion

110-160 Wh/kg

3,7 V

500-1 000

2-4 h

10 %

3,7 V

Li-Po

100-130 Wh/kg

3,7 V

300-500

2-4 h

10 %

3,7 V